Categorie | News, Video e Trailer

The Legend of Zelda Wind Waker HD è sempre bello e ha una funzione in più [Nintendo Direct @ E3 2013]

The Legend of Zelda Wind Waker HD è sempre bello e ha una funzione in più [Nintendo Direct @ E3 2013]

Nella redazione di ITG il parere più diffuso su Wind Waker (versione GameCube) è che fosse uno straordinario viaggio estetico, emozionate e visivamente eccezionale, nonostante qualche problema di impatto più o meno soggettivo.
Di certo sarà un ottimo biglietto da visita per chi non lo avesse provato a suo tempo e l’arrivo della versione HD sembra una buona tattica in attesa di un capitolo davvero nuovo.

DI certo è stato surreale sentire il Presidentissimo Iwata spiegare il gameplay di un gioco uscito 10 anni fa come se si trattasse di una novità, ma il nostro timido eroe si è comunque sbattuto parecchio nel dimostrare il grande lavoro fatto per portarlo alla next gen.
Di certo la vera sorpresa è rappresentata dalla sostituzione della connessione GameCube/GameBoy Advance (parecchio inutile nella versione originaria), soppiantata dal futuro e dal Miiverse: arrivando all’isola di Tingle i gioctori otterranno una magica bottiglietta che, una volta riempita di un messaggio per altri giocatori, può essere buttata a mare (e quindi pubblicata su Miiverse) per avere consigli e strategie.

Vedremo se e come elementi come questo possano fare la differenza, nel frattempo ringraziamo Nintendo per aver trasformato i nostri ricordi (che erano in HD per questo gioiellino di stile!) in realtà.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 884 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

4 Di risposte a “The Legend of Zelda Wind Waker HD è sempre bello e ha una funzione in più [Nintendo Direct @ E3 2013]”

  1. Anto' scrive:

    io ho adorato WW, però la sua presentazione mi è parsa la cosa più paradossale di tutto il direct… anzi, forse di tutto l’e3…

  2. LuckyStar scrive:

    quando rilasciarono le prime immagini del gioco lo stile grafico sembrava diverso, piu’ tondeggiante e definito rispetto all’originale…adesso vedendo questo video il gioco mi sembra uguale a quello del Gamecube ma in HD…o sbaglio??

  3. Hizaki scrive:

    sembra plastica adesso…Ma c’è anche una cosa da dire: di tutti gli zelda usciti fino ad ora l’unico a non aver bisogno di un remake per via del suo stile particolare era proprio WW…Ci poteva essere Majora’s Mask, TP, i primi due episodi per nes o quelli per game boy ma purtroppo hanno scelto proprio quello che, esteticamente, era perfetto così com’era…E ora si beccano lamentele e giustificatissimi insulti…

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi