Categorie | News

Ansia da prestazione per Ryse? I QTE del gioco si completano da soli [E3 2013]

Ansia da prestazione per Ryse? I QTE del gioco si completano da soli [E3 2013]

Questa, amici di ITG, dovevamo proprio raccontarvela. Il pubblico dei videogiocatori odierni, lo sappiamo, non è più quello di una volta. Non più la nerdica cerchia di appassionati che dal senso di sfida offerto da un videogioco traeva un’intima, orgogliosa soddisfazione [a tutti i cultori degli Achievements e dei Trofei: è da anni che vi prendono per il c**o, ndStrider]. C’è dentro di tutto, dal ragazzino esuberante al nonnetto in cerca di nuove emozioni, dal salaryman alla moglie annoiata. E tutti hanno potenzialmente in comune il desiderio di un divertimento immediato, disimpegnato e adrenalinico, per quel poco tempo che è possibile dedicare all’attività giocatoria*. Se vi identificate in una di queste categorie, avete da oggi un nuovo paladino: è Crytek, che con Ryse ha offerto in sede di E3 una meravigliosa dichiarazione d’amore e supporto al suo pubblico. A quanto pare, se non riuscite a superare un QTE, il gioco si scoccia e se lo fa da solo. No, sul serio. Leggete questo breve report di Kotaku Australia appoggiando la mascella ad un supporto qualunque:

Sono sul campo di battaglia. Calpesto i cadaveri dei miei compagni mulinando la spada contro qualsiasi cosa si muova. Comincio una combo, fendo due volte e poi “whoom!”, inizia una parte al rallentatore e la cosa si fa ‘cinematica’. L’immagine di un tasto galleggia elusiva sulla spada che sto per affondare nella gola del nemico… Argh, sono troppo lento! L’immagine trema, scompare.

L’ho mancato. Diamine.

Ma poi in qualche modo, per qualche strana ragione, l’uccisione ‘cinematica’ avviene comunque.

Che?

Forse è un bug, ma no. Al tentativo successivo premo di proposito il tasto sbagliato. L’uccisione prosegue ugualmente, senza conseguenze. Provo a non premere alcun bottone. L’uccisione prosegue ugualmente. Poso il controller sul tavolo che ho di fronte, e l’uccisione si verifica lo stesso.

Che sta succedendo qui?

Lo chiedo ad un tizio di Crytek che si aggira per lo stand – è forse un bug? Perché continuo a completare uccisioni premendo il tasto sbagliato – o addirittura nessun tasto? Scopriamo che è una scelta di design consapevole.

“Non vogliamo che i giocatori si sentano frustrati”, mi dicono.

Dopo ore di tedio in un call center, stasera avevo giusto bisogno di farmi una risata.

* licenza poetica

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

3 Di risposte a “Ansia da prestazione per Ryse? I QTE del gioco si completano da soli [E3 2013]”

  1. Gidantribal scrive:

    se fosse god of war si completerebbe tutto da solo XD

  2. Hizaki scrive:

    C’è un metodo più efficace per non frustrare i giocatori: non mettere QTE…A meno che tu non sia Suzuki o Cage si intende…

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi