Anche PS4 avrà il DRM sui giochi usati? Cliffy B è sicuro! [Rumor e Speculazioni]

Anche PS4 avrà il DRM sui giochi usati? Cliffy B è sicuro! [Rumor e Speculazioni]

Sony is playing consumers with E3 PlayStation 4 claims

Con queste parole l’ex mattatore di Epic Games Cliff Bleszinski, che ha lasciato il posto nella compagnia e ora fa il turbonerd sfegatato Nintendo su Twitter e sul suo Blog Clifford Unchained, fulmina il pomeriggio di centinaia di followers sul noto social network.

Se infatti da un lato Cliffy B non ha mai nascosto di essere rimasto piacevolmente colpito dall’architettura più accessibile di PS4 (rispetto alla sua progenitrice PS3), il nostro beniamino non è rimasto per nulla contento di come Sony abbia deciso di “trollare” il sistema anti-usato adottato da Xbox One.

O meglio, a giudicare dalle sue parole (“Sony has something similar up their sleeves. They are just playing on the internet outrage for free PR. You are all being played!“), sembra proprio che Sony abbia deciso di scatenare il mostro dei fanboy per farsi pubblicità gratuita e di cavalcare l’onda del successo prima di schiaffare in faccia ai giocatori un sistema simile a quello già tanto criticato di Microsoft…. ci crediamo? Non saprei, quel che è certo è che, dopo un’iniziale ondata di ottimismo, anche noi redattori di ITG abbiamo iniziato a farci i nostri calcoli sulla faccenda.

Speriamo che la situazione non cambi, e in ogni caso, sempre per non far arrabbiare nessuno, lasciamoci andare alla twittata definitiva del buon Cliff, che è poi quello che dovrebbe fare ogni vero videogiocatore libero da console war:

For the records, i’m buying both a PS4 and a Xbox One!

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 351 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Una risposta a “Anche PS4 avrà il DRM sui giochi usati? Cliffy B è sicuro! [Rumor e Speculazioni]”

  1. Marco "Strider Hiryu" Tinè scrive:

    Mi allineo all’opinione comune su Internet: sta facendo il troll, è da lasciar perdere.

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi