Categorie | News

Final Fantasy XV, dettagliati la trama ed i personaggi [Square-Enix]

Final Fantasy XV, dettagliati la trama ed i personaggi [Square-Enix]

Siete stati contenti di vedere Final Fantasy Versus XIII fare il salto verso la next-gen e trasformarsi nel nuovo capitolo regolare della saga? Personalmente vi rispondo di no, essendo così sfumata l’unica speranza di vedere un Final Fantasy decente sulle console attuali, ma è inutile piangere sul latte versato se Square-Enix non aveva tra le mani nulla di meglio. E così ci troviamo a parlarvi di Final Fantasy XV, della sua trama e dei suoi personaggi, finalmente dettagliati in via ufficiale del publisher giapponese. La vicenda di fondo vede il regno di Lucis e lo stato di Niflheim raggiungere una tregua sulla contesa dell’ultimo cristallo magico rimasto al mondo, da sempre in mano a Lucis. Peccato che l’accordo sia soltanto un pretesto, e che Niflheim approfitti del primo momento di debolezza del regno per tentare un’invasione su larga scala: toccherà al giovane principe Noctis ed al suo entourage cercare di organizzare una disperata resistenza. Ecco chi è chi in Final Fantasy XV:

• Noctis Lucis Caelum: Caratterizzato sin da tenera età da una misteriosa, Noctis, l’erede del trono di Lucis, possiede il potere mistico di avvertire in anticipo la morte degli altri. La sua resistenza agli usi di palazzo lo rende una sorta di rinnegato, per la delusione di chi vorrebbe stargli vicino. Ma per quanto “Noct” possa agire in modo apparentemente brusco, lo fa sempre in difesa di chi gli è leale.

• Gladiolus Amicitia: Signore del nobile casato Amicitia, Gladiolus si attiene alla fama familiare di protettore della corona. “Gladio” condivide con Noctis un’amicizia che trascende i titoli e la nascita, e la sua lealtà ha più a che fare con un sentimento di fratellanza che di dovere.

• Ignis Scientia: Da sempre voce della ragione e della logica, Ignis è stato istruito classicamente sin da ragazzino per poter svolgere al meglio il suo ruolo di consigliere reale. Utilizza la sua profonda empatia con Noctis per appianarne l’indole ruvida nei rapporti con gli altri.

• Prompto Argentum: Prompto è stato compagno di scuola di Noctis, ed è tendenzialmente un donnaiolo. Indossa un simbolo sulla spalla che lo colloca al di fuori del circolo reale, ma è pronto ad aiutare Noctis in qualsiasi occasione.

• Cor Leonis: Una leggenda vivente nella storia di Lucis. La devozione all’arte della guerra del comandante Cor Leonis è seconda solo a quella per il suo re. Non corre particolare simpatia tra lui e gli amici di Noctis, ma il suo senso dell’onore lo induce comunque a vegliare sul gruppo.

Da sinistra a destra nell’immagine a seguire: Prompto, Gladiolus, Noctis, Ignis, Cor Leonis

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

6 Di risposte a “Final Fantasy XV, dettagliati la trama ed i personaggi [Square-Enix]”

  1. Killy77 scrive:

    Mamma mia mi sembrano i componentu di una boyband.

  2. Gidantribal scrive:

    Basta che la storia sia coinvolgente poi la parte più difficile è fatta :)

    Io sono curioso di vedere che ruolo coprirà Cid, da troppo tempo messo da parte e addirittura inserito nel ruolo di nemico ultimamente… Mi mancano i Cid che erano elementi chiave della trama come succedeva in ff 7,8 e 9 buri-buri!

  3. Dollmasterz scrive:

    Nomura ha disegnato 6 personaggi in tutta la sua vita, e li ha usati nel gioco THE BOUNCER.
    Poi li ha usati di nuovo. Sempre.

    comunque fighi i nomi, anche se l’assenza totale dei turni mi da parecchio fastidio…. tanto peggio del 13 non può uscire

  4. Hizaki scrive:

    L’atb del 13 (il primo) non era così male. E poi c’è sempre il fantasma di crisis core che mi terrorizza: un bel gioco distrutto da uno dei peggiori bs mai visti e da side ridicole…Io onestamente da square non mi aspetto nulla ma questa trasformazione del versus in 15 mi ha davvero infastidito. Non ho nulla contro nomura perchè ha creato degli ottimi personaggi nella sua vita ma questi davvero non si possono guardare…

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi