Videoblog puntata #23 – Titanfall, la censura australiana, PS4 e Xbox One ma soprattutto il peso della cultura!

Videoblog puntata #23 – Titanfall, la censura australiana, PS4 e Xbox One ma soprattutto il peso della cultura!

Se c’è un aspetto del nostro videoblog Dentro al Videogioco che riesce sempre a stupirci è il fatto che nemmeno noi sappiamo da dove partiremo, dove arriveremo e le tappe che via andremo ad affrontare.
Ventitre episodi cominciano a essere un numero robusto e sembra proprio che dissacrazione e approfondimento proseguano a braccetto settimana dopo settimana.

Fermo restando che tutti e tre continuiamo a guardare e riguardare ogni episodio per correggere eventualmente il tiro e capire dove e in che tempi si possa migliorare, siamo molto contenti di puntate come questa che, anche se prive di notizie bomba o accese polemiche, scorre via che è un piacere.

Titanfall e la scelta di non avere affatto il single player, la mannaia censoria australiana che blocca l’uscita di Saints Row 4 e State of Decay nella terra dei koala e l’ennesima  massa di aggiornamenti su Ps4 e Xbox One: argomenti pronti, sotto con la visione! :)

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 884 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Una risposta a “Videoblog puntata #23 – Titanfall, la censura australiana, PS4 e Xbox One ma soprattutto il peso della cultura!”

  1. Gidantribal scrive:

    É perché siete bravi ;)
    La censura australiana é roba da far cadere le braccia, i rating come il pegi non sono messi li per decorare le copertine eppure continuano con ste bocciature… la sonda anale se la meritano loro! XD

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi