Categorie | News

Ricerca EEDAR: pubblicare demo pre-lancio dimezza le vendite dei giochi [industria]

Ricerca EEDAR: pubblicare demo pre-lancio dimezza le vendite dei giochi [industria]

Venerdi scorso, durante l’annuale evento Gamelab che si tiene a Barcellona, il game designer (nonché professore emerito alla prestigiosa Carnegie Mellon University) Jesse Schell ha resi pubblici i risultati di una sorprendente ricerca EEDAR: pare che in media, un gioco per Xbox 360 pubblicizzato da un trailer di lancio e privo di demo venda oltre 500mila copie nel giro di sei mesi, mentre in presenza di una versione dimostrativa pre-lancio, il valore scende a 250mila unità. Ebbene si, pubblicare una demo prima di avere il gioco nei negozi dimezzerebbe statisticamente le vendite del 50%.

Questa rivelazione fa sorgere spontanea una domanda: è un caso che i giochi più venduti escano pressoché tutti senza demo, Call of Duty su tutti? Già a Febbraio, durante il D.I.C.E. Summit di Las Vegas, Schell sosteneva che le vendite sono commisurate al livello di aspettativa che il publisher riesce a creare nel pubblico, a patto di non dargli modo di verificarlo tramite una demo… Potere dell’hype, insomma. Memorabile la chiosa del professore al suo intervento spagnolo: “Vuoi dire che abbiamo speso tutti quei soldi per creare una demo e pubblicarla, e questa ci ha dimezzato le vendite? Si, è esattamente quel che vi è successo”.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3608 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Rispondi