Categorie | Curiosità, Tempo Libero

Yoji Shinkawa illustra Pacific Rim in Giappone, e fa sognare di Z.O.E…. [locandina]

Yoji Shinkawa illustra Pacific Rim in Giappone, e fa sognare di Z.O.E…. [locandina]

Avete già visto Pacific Rim al cinema? Personalmente debbo ancora rimediare, nonostante le opinioni sparse in giro per la Rete non siano particolarmente incoraggianti, ecco: sembra che solo Hideo Kojima (“Non avrei mai immaginato di poter essere così fortunato da vedere un film del genere in vita mia”) e pochi altri lo abbiano pubblicamente incensato. Ma ciò non toglie che qualcosa di bello e relativo al film di Del Toro possa essere condiviso tra videogiocatori, gente che il più delle volte abbina alla propria passione per il pad quella per la Settima Arte: Yoji Shinkawa, storico illustratore della serie Metal Gear Solid, è stato infatti ingaggiato per creare la locandina giapponese di Pacific Rim. Il risultato è qualcosa che mi piacerebbe moltissimo vedere in un eventuale Zone of the Enders, oltre a dimostrare per l’ennesima volta che in fatto di mechanical design, i creativi giapponesi hanno davvero pochi rivali.

In definitiva, ragazzi, sareste così gentili da dirmi se Pacific Rim è all’altezza di questo?

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

2 Di risposte a “Yoji Shinkawa illustra Pacific Rim in Giappone, e fa sognare di Z.O.E…. [locandina]”

  1. Gidantribal scrive:

    Pacific rim mi interessa parecchio visto che si rifà tranquillamente a tutti i robottoni giapponesi, in fatto di design però i robot del film avrebbero davvero avuto bisogno di qualcuno che se ne intende davvero perchè non pagano completamente l’occhio.

  2. Ocram scrive:

    Onestamente li trovo verosimili in quanto non sono prodotti giapponesi, ma di altre culture, infatti Gipsy danger dovrebbe ricordare un cowboy (btw non dovrebbe avere una lama solo nel braccio destro? ero sicuro di si) che di sicuro di giappone non sa.

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi