Categorie | News, Video e Trailer

13 minuti insieme a Final Fantasy XIV: A Realm Reborn [video gameplay Square-Enix]

13 minuti insieme a Final Fantasy XIV: A Realm Reborn [video gameplay Square-Enix]

Arriverà il 27 Agosto su PC e PS3, e stravolgerà l’idea che avete degli MMO targati Square-Enix. Da ogni video di Final Fantasy XIV: A Realm Reborn traspare un impegno ed una voglia di far bene che è quasi sorprendente da parte della casa giapponese, a cui negli ultimi anni riesce difficile azzeccarne una – a parte Bravely Default e le produzioni degli studios occidentali. Sapete qual’è il bello di A Realm Reborn? Che contempla tutti gli aspetti migliori di Final Fantasy, collocati in un ambiente più sociale: ritroverete tutte le classi e la tecnologia che avete conosciuto in seno alla saga, vi imbarcherete in una serie di missioni strutturate come una campagna per giocatore singolo, per poi associarvi ad una qualunque gilda trovando facilmente alleati e scoprendo tutto quel che il mondo di Eorzea ha da offrire. Il titolo non mira certo a reinventare la ruota nel suo genere, ma lo propone in una forma elegante ed intuitiva che sa di Final Fantasy in ogni singolo aspetto; insomma, si tratta di ciò che gli appassionati chiedevano sin dall’inizio.

Un’edizione PS4 di Final Fantasy XIV: A Realm Reborn è attesa per il 2014.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

3 Di risposte a “13 minuti insieme a Final Fantasy XIV: A Realm Reborn [video gameplay Square-Enix]”

  1. Gidantribal scrive:

    Non potevi essere più chiaro e conciso :D
    A realm reborn indipendentemente dalle sue vendite e delle sottoscrizioni mensili che riuscirà a staccare è un prodotto di ottima fattura che merita un successo strepitoso.

    • Marco "Strider Hiryu" Tinè scrive:

      Spero sinceramente in un successo, nonostante il modello di business sia ormai un po’ antiquato. Se l’idea di una sottoscrizione mensile non scoraggia, A Realm Reborn è sicuramente uno tra i prodotti più attraenti e meglio realizzati in circolazione.

      • Gidantribal scrive:

        Vero l’abbonamento sta andando in disuso perchè la maggioranza cerca sempre di più la parolina gratis. Da giocatore però apprezzo di più avere intorno a me avventurieri dalle armature scintillanti conquistate dopo dure lotte contro i nemici o dopo ore di farming e crafting piuttosto che giocatori che hanno l’armatura strafiga perchè due minuti prima hanno speso soldi veri in microtransazioni, c’è una bella differenza.
        Se mai dovessero adottare soluzioni free to play per Final fantasy XIV allora spero che siano relegate al massimo ai primi venti livelli di gioco per ogni job. Chi è realmente intenzionato ad approfondire l’esperienza di gioco non si farà troppi problemi a iniziare a pagare.

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi