Categorie | News

Xbox One è region free, chiarisce Microsoft [ufficiale]

Xbox One è region free, chiarisce Microsoft [ufficiale]

Attraverso il forum di NeoGaf, il responsabile del marketing Xbox Albert Penello ha confermato che Xbox One non avrà blocchi regionali e che console acquistate in paesi diversi dal proprio funzioneranno tranquillamente; anche il software sarà liberamente utilizzabile in tutto il mondo. È una buona notizia per chi vorrebbe procurarsi una nuove console Microsoft pur non trovandosi nei 13 paesi confermati per il lancio: le uniche precauzioni da adottare saranno quelle di dover specificare in sede di configurazione uno tra i 5 linguaggi supportati al momento del lancio (inglese, francese, tedesco, spagnolo ed italiano) ed un metodo di pagamento accettato in almeno uno tra i paesi in questione. Man mano che la console raggiungerà altri mercati, l’utente potrà accedere nuovamente alla configurazione della console e selezionare la propria nazione per riportare tutto allo stato ideale. Oh, ed attenzione ai voltaggi degli alimentatori acquistati all’estero!

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Rispondi