Categorie | News, Voci di corridoio

Ancora problemi per la fabbricazione di Xbox One? Allarme dalla Cina [rumor]

Ancora problemi per la fabbricazione di Xbox One? Allarme dalla Cina [rumor]

Nei giorni scorsi, Microsoft ha pubblicamente approfondito le proprie difficoltà nel portare Xbox One a tutti i mercati previsti, sostenendo che la localizzazione delle interfacce vocali e lo stabilimento di accordi coi produttori locali richiedono del tempo. Questi, però, potrebbero essere soltanto alcuni frammenti di un puzzle più grande delineato dal quotidiano cinese Economy Daily News: secondo la pubblicazione, Microsoft avrebbe ridotto il quantitativo di console da distribuire nel mondo da 7 milioni di esemplari a 6.2 (~11.4%), a causa dei soliti problemi di affidabilità. In particolare sarebbero la parte ottica di Kinect, il drive BluRay e l’assemblaggio generale a mettere in crisi le ditte costruttrici. Considerati i rapporti che corrono tra Cina e Giappone, è improbabile che questa informazione sia stata in qualche modo manipolata dalla concorrenza, ma in ogni caso, sarà bene attendere che Microsoft si esprima in proposito prima di ritenere del tutto valida questa informazione.

(via Digitimes)

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Una risposta a “Ancora problemi per la fabbricazione di Xbox One? Allarme dalla Cina [rumor]”

  1. SoWathsUp scrive:

    Non capisco cosa sta cercando di fare Microsoft con il suo mercato alquanto “traballante”. Problemi, Ripensamenti, Prezzo davvero eccessivo . L’unica cosa che convince sono le esclusive e basta. Preferirei di certo sony che sin dai primi rumor si è dimostrata solida e capace di convincere noi gamer. Bah il risultato finale è da vedere.

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi