Inside the Tech #3 – Unboxing e recensione del NotePal U2 Plus [Cooler Master]

Inside the Tech #3 – Unboxing e recensione del NotePal U2 Plus [Cooler Master]

Buongiorno ragazzi di Inside the Game e ben tornati a questo terzo appuntamento di Inside the Tech, la nostra fiammante rubrica dedicata agli aspetti “solidi” del gaming su PC, dopo la lunga pausa estiva. Abbiamo ricaricato le energie sguazzando nei mari (immaginari per il sottoscritto…sigh) del nostro bel pianeta Terra, per poi tornare alla carica con rinnovata forza e nuovi contenuti. Cosa abbiamo testato di bello durante l’afoso Agosto? Beh, dopo l’esperienza calorosa con le CM Storm Ceres 400 ho deciso che ci voleva qualcosa di rinfrescante ed ecco che Cooler Master ci ha gentilmente offerto qualche ventola aggiuntiva per i nostri fidati notebook. Curiosi di sapere a cosa mi riferisco? Allora non vi resta che continuare a leggere!

—————————————————————————————————————————————————

Come avrete capito sto parlando di un cooling pad ed in particolare del NotePal U2 Plus di Cooler Master. Il prodotto, come potete vedere dal video qua sopra, è una comoda base di appoggio in alluminio con finiture gommate per aumentare il grip nei suoi punti di contatto. Quindi per evitare lo scivolamento sia del portatile che del NotePal U2 Plus sulla superficie da noi utilizzata. La base è caratterizzata da una superficie traforata pensata per migliorare l’adattabilità delle ventole, così da poterle disporre a nostro piacimento ed a seconda delle zone di maggiore “interesse termico” per quanto riguarda il nostro portatile. Infatti entrambe le ventole sono dotate di quattro punti di ancoraggio, due fissi e due adattabili con un pulsante, che si inseriranno nei fori presenti sulla base. Una modalità di installazione veramente intuitiva ed immediata. In più una volta inserita la presa USB nel portatile le ventole si metteranno immediatamente a lavoro. Presa USB che intelligentemente è stata dotata di una presa input per evitare di bloccare il notoriamente risicato numero di porte presente sui notebook. A concludere l’ottimo design del prodotto arrivano due pensate veramente funzionali che ho ampiamente utilizzato durante il test del prodotto. La prima riguarda delle piccole sporgenze in gomma presenti dietro le parti di appoggio che serviranno per arrotolare i fili di troppo, sia per il cavo USB delle ventole, sia per il mouse…o qualunque altra periferica munita di filo che ci possa rompere le scatole sulla nostra scrivania. La seconda invece riguarda l’intera base reclinata che è stata pensata come una tasca in cui inserire il nostro portatile, da fermare con una fascia elastica presente nella confezione. In questo modo sarà relativamente comodo trasportare  il NotePal U2 Plus e fornirà una comoda corazza aggiuntiva per eventuali urti nel trasporto. Il relativamente riguarda la modalità con cui di solito ci portiamo dietro il nostro fidato portatile, infatti se utilizzate un borsa Tucano (come il sottoscritto) il tutto rientrerà senza troppi problemi, anche se quasi al limite. Mentre se utilizzate delle copertine elastiche o qualcosa di più risicato potete scordarvi di portarvi dietro il tutto.

DATI TECNICI:

NotePal Black

Dimensioni: 34,6 x 28,2 x 6 cm
Peso: 0,65 kg
Ventilazione: (2x) 80 x 80 x 10 mm
Velocità ventola: 2000 ± 10% RPM
Rumore: 21 dB
Input/Output: USB 2.0

Il NotePal U2 Plus è certificato per supportare portatili fino a 17 pollici, esattamente le dimensioni del mio ASUS X53S. Per questo motivo ho potuto sperimentare la risposta del prodotto con il suo massimale e devo ammettere che non ho avuto particolari problemi di stabilità, scivolamento o scomodità. L’ASUS è sempre rimasto solidamente ancorato alla base grazie al grip delle gommature, senza che l’inclinazione dello schermo influenzasse minimamente la stabilità. Comunque come potete vedere dal video ho testato la base anche con un Mac Book (è bene precisare che è di mio fratello altrimenti Pier mi toglie l’amicizia ;-) ) così da vedere come reagiva con un portatile più piccolo e leggero. A livello di rumore le ventole da 21 decibel sono veramente silenziose, il suono emesso viene coperto dalle normali emissioni acustiche del portatile o comunque diventa ben presto un banale sottofondo. Ma parliamo di quella che dovrebbe essere la sua vera funzione, ovvero combattere l’innalzamento termico del nostro portatile sotto sforzo. Purtroppo su questo fronte il NotePal U2 Plus prende la sufficienza ma non oltre. Infatti sia i test effettuati da altre realtà sia la mia prova diretta hanno rilevato che le ventole riescono a mantenere fresca solo la scocca del portatile senza influire gran che sui componenti interni. Si parla (a vedere i test) di un range che va da 1 a 3 gradi centigradi di differenza nei vari componenti dopo qualche ora di utilizzo, ma nulla di realmente impressionante. Quindi se il NotePal U2 Plus non è un mostro di refrigerazione interna, resta comunque un ottimo modo per mantenere fresca la scocca del portatile con un costo veramente contenuto, circa 25 euro.

Ventole NotePal

CONCLUSIONE: Il NotePal U2 Plus è un perfetto piano di appoggio con un buon grip dotato di ventole per tenere fresco il corpo del nostro portatile. Le varie soluzioni di design riconfermano l’occhio attento di Cooler Master a fondere praticità ed estetica nella realizzazione dei suoi prodotti. Il nodo centrale è che se cercate un prodotto performante per ridurre l’aumento di calore del vostro portatile durante le lunghe sessioni di gioco, questo non è il prodotto che fa per voi. Per il resto resta un prodotto comodo e ben realizzato lanciato sul mercato con un prezzo più che competitivo, quindi non può che consigliarvelo.

TEST: Ho testato il NotePal U2 Plus per oltre un mese, ed in particolare ad Agosto (quindi il mese più caldo), tutte le volte che accendevo il mio portatile. In questo periodo di tempo ho quindi visto come il prodotto rispondeva alle mie sessioni intense di gioco con XCOM: Enemy Unknown, The Walking Dead, Serious Sam 3 e altri titoli; alla visione dei film e al normale utilizzo per la scrittura di pezzi / svago (leggasi cazzeggio) su Facebook. Ho anche portato ogni volta il NotePal U2 Plus a giro con me per valutarne la comodità nel trasposto e la sua resistenza a continui stress.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 325 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Una risposta a “Inside the Tech #3 – Unboxing e recensione del NotePal U2 Plus [Cooler Master]”

  1. Panka scrive:

    Ciao, potresti per favore dirmi le distanze tra gli attacchi della ventola (quelli per ancorarla allo stand)? Ho visto che nello shop vengono vendute indipendentemente e avendo una base “artigianale” simile può essere che andrebbero bene. Grazie mille.

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi