Indie Unchained: The Long Dark [Survival Indie via Kickstarter]

Indie Unchained: The Long Dark [Survival Indie via Kickstarter]

Cari Insiders ben tornati all’improbabile appuntamento con Indie Unchained. Per l’occasione ci spingiamo verso la promozione di un progetto Kickstarter che fa molto guappo, alternativo e altisonanza indipendente. Nulla di tutto ciò, nonostante si possa contare fra le nostre fila il finanziatore più irreprensibile della storia della produzione mondiale di qualsiasi cosa: Dollmasterz!

Chiediamo la vostra attenzione e il vostro aiuto verso il progetto di The Long Dark, in sviluppo dalla neo nata Hinterland. La casa Canadese è formata da un team di sviluppatori niente male che può vantare collaborazioni in successi come Far Cry 3, God  of War, Mass Effect, Baldur’s Gate e Ammazza che Mazza … Per un attimo mi sono sentito molto Troy McClure.

Cosa succederebbe se il mondo arrivasse al collasso? Cosa faresti per sopravvivere al freddo, la fame, la sete, il bisogno di dare sazio a piccole cose rese banali dalle comodità di una civiltà evoluta, qualora queste venissero a mancare? Quale sarebbe la morale di un uomo in un mondo del genere? Cosa succederebbe se tutto questo dovesse accadere … ora?!

The Long Dark è tutto questo. Un survival indipendente che vuole esplorare il disastro in diretta, mettendo nelle mani del giocatore l’umanità di un protagonista sulle soglie della catastrofe, consegnandogli il sistema di decisioni che porterebbe alle estreme conseguenze tipiche degli scenari apocalittici di Fallout o Walking Dead. Il gioco vuole farci vivere il momento e l’incertezza di un mondo che sta cambiando davanti ai nostri occhi, dove tutto non è ancora crollato, ma sta iniziando a sbriciolarsi di fronte alle nostre traballanti certezze.

Gli sviluppatori promettono l’impatto con un survival unico, inedito, alternativa a scenari zombeschi o post-atomici ben noti. Speriamo vivamente che il progetto interessi a voi, cari Insiders, e che questa campagna possa completarsi, regalando ai giocatori un titolo pensato come indie, ma sviluppato come tripla-A.

[NOTA: al link la pagina Kickstarter con le bio riassuntive degli sviluppatori e le info sul progetto]

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 574 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Una risposta a “Indie Unchained: The Long Dark [Survival Indie via Kickstarter]”

Trackbacks / Pingbacks

  1. […] Cari Insiders ben tornati all’improbabile appuntamento con Indie Unchained. Per l’occasione ci spingiamo verso la promozione di un progetto Kickstarter che fa molto guappo, alternativo e altisonanza indipendente. Nulla di tutto ciò, nonostante si possa contare fra le nostre fila il finanziatore più irreprensibile della storia della produzione mondiale di qualsiasi cosa: Dollmasterz! Chiediamo la vostra attenzione e il vostro aiuto verso il progetto di The Long Dark, in sviluppo dalla neo nata Hinterland. La casa Canadese è formata da un team di sviluppatori niente male che può vantare collaborazioni in successi come Far Cry 3, God  of War, Mass Effect, Baldur’s Gate e Ammazza che Mazza … Per un attimo mi sono sentito molto Troy McClure. Cosa succederebbe se il mondo arrivasse al collasso? Cosa faresti per sopravvivere al freddo, la fame, la sete, il bisogno di dare sazio a piccole cose rese banali dalle comodità di una civiltà evoluta, qualora queste venissero a mancare? Quale sarebbe la morale di un uomo in un mondo del genere? Cosa succederebbe se tutto questo dovesse accadere … ora?! The Long Dark è tutto questo. Un survival indipendente che vuole esplorare il disastro in diretta, mettendo nelle mani del giocatore l’umanità di un protagonista sulle soglie della catastrofe, consegnandogli il sistema di decisioni che porterebbe alle estreme conseguenze tipiche degli scenari apocalittici di Fallout o Walking Dead. Il gioco vuole farci vivere il momento e l’incertezza di un mondo che sta cambiando davanti ai nostri occhi, dove tutto non è ancora crollato, ma sta iniziando a sbriciolarsi di fronte alle nostre traballanti certezze. Gli sviluppatori promettono l’impatto con un survival unico, inedito, alternativa a scenari zombeschi o post-atomici ben noti. Speriamo vivamente che il progetto interessi a voi, cari Insiders, e che questa campagna possa completarsi, regalando ai giocatori un titolo pensato come indie, ma sviluppato come tripla-A. [NOTA: al link la pagina Kickstarter con le bio riassuntive degli sviluppatori e le info sul progetto] Il blog con opinioni, recensioni, video, curiosità sui videogiochi per console (Xbox360, PS3, PS2, … […]