Categorie | Annunci, COPERTINA, News

Dopo l’OS, Valve svela le Steam Machines ed un controller innovativo [industria]

Dopo l’OS, Valve svela le Steam Machines ed un controller innovativo [industria]

Come suggerivamo qualche giorno addietro, era davvero difficile immaginare l’annuncio di SteamOS senza una macchina (o una famiglia di macchine) su cui farlo girare. Non ci stupisce, quindi, che Valve abbia dato i natali alle Steam Machines: si tratterà di hardware realizzati in collaborazione con diversi produttori che avranno specifiche e form factor standardizzati internamente. Cosa significa tutto ciò? Significa che le Steam Machines saranno piattaforme altamente ottimizzate per il gioco, completamente aperte grazie all’uso di SteamOS e provviste di hardware aggiornabili con grande facilità. L’apertura di cui parla Valve, va precisato, riguarda prettamente il lato software di queste macchine: in verità ci aspettiamo che le componenti hardware, pur essendo di derivazione PC, siano di tipo proprietario e quindi non utilizzabili su un qualunque assemblato.

Console con un cuore da PC, insomma, sebbene equilibrate in maniera differente rispetto alle (sicuramente) più economiche console di prossima generazione. Quello che attira davvero l’attenzione è invece lo Steam Controller, ossia il pad standard che tutte le Steam Machines utilizzeranno. Davvero particolare la configurazione: abbiamo due grandi trackpad circolari sul fronte, separati al centro da un pannello tattile. Ben 16 pulsanti sono distribuiti sul corpo del pad in posizioni decisamente inusuali, ma derivate da studi approfonditi sul modo in cui utilizziamo le nostre mani, fa sapere Valve. Lo Steam Controller funzionerà con tutti i titoli del catalogo Steam – anche quelli più attempati – e conterrà sensori per il rilevamento di certi parametri biometrici del giocatore. Futuristico, non c’è che dire…

Valve selezionerà 300 fortunati utenti di Steam per testare 300 delle sue nuove Steam Machines comprensive di controller: se volete tentare la fortuna, non resta che candidarvi come beta tester presso l’apposita pagina web ufficiale, o attendere che le versioni finali arrivino sul mercato entro il 2014.

(ringraziamo Gematsu per l’immagine in alto)

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Una risposta a “Dopo l’OS, Valve svela le Steam Machines ed un controller innovativo [industria]”

Trackbacks / Pingbacks

  1. […] Come suggerivamo qualche giorno addietro, era davvero difficile immaginare l’annuncio di SteamOS senza una macchina (o una famiglia di macchine) su cui farlo girare. Non ci stupisce, quindi, che Valve abbia dato i natali alle Steam Machines: si tratterà di hardware realizzati in collaborazione con diversi produttori che avranno specifiche e form factor standardizzati internamente. […] Il blog con opinioni, recensioni, video, curiosità sui videogiochi per console (Xbox360, PS3, PS2, … […]