Categorie | Curiosità, News

Ken Levine vs Rule 34: “Basta porno con Elizabeth” [Bioshock Infinite]

Ken Levine vs Rule 34: “Basta porno con Elizabeth” [Bioshock Infinite]

Ken Levine è il boss di Irrational Games, nonché la mente dietro Bioshock, e quindi lo si potrebbe definire il padre di quell’universo e di quei personaggi…e tirando un altro pochino la copertina della logica potremmo affermare che Levine è il padre di Elizabeth. E proprio in qualità di padre “morale” di Elizabeth, il sopracitato Levine ha lanciato un disperato appello a fermare la produzione di materiale pornografico legato ad Elizabeth. Appello tanto disperato quanto fallimentare visto che va a scontrarsi frontalmente con uno dei cardini stessi di internet, la rinomata Rule 34: “If it exists there is porn of it“. Ovvero se una cosa esiste allora esiste anche la sua versione porno. Ken Levine si riferiva in particolare alle immagini postate su Deviantart, ma qualche burlone gli ha fatto presente per mezzo di link che poteva trovare materiale ben più piccante su altri lidi. I porno derivati dai videogiochi ormai sono innumerevoli, si passa dalle parodie a vere e proprie ricostruzioni; basta pensare alle versioni erotiche di Mass Effect, dei giochi creati da Suda 51…e non devo nemmeno citare Chaterine di Atlus perché “so che voi sapete“. Insomma Ken ci dispiace, ma la regola 34 non sbaglia mai.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 325 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Rispondi