Categorie | News

Streaming in 4K da Youtube? Un nuovo codec video lo consente già oggi [VP9]

Streaming in 4K da Youtube? Un nuovo codec video lo consente già oggi [VP9]

Sino a qualche settimana fa, parlare di streaming in 4K equivaleva grossomodo ad affermare che l’Italia è un grande stato e che uscirà brillantemente dalla crisi senza ridurre in povertà almeno due generazioni di cittadini – una sonora eresia, insomma. E invece, pare che Google abbia fatto il miracolo. Di concerto con lo staff di Youtube, la megacorporazione americana ha tirato fuori un nuovo codec video chiamato VP9, il cui potenziale di compressione è talmente alto da rendere possibile, su connessioni non necessariamente velocissime, il download e la decodifica di video in Super HD (3840 × 2160 px). E già vi vediamo li, quasi foste in una taverna di ubriachi, a scompisciarvi dalle risate convinti di aver già sentito la barzelletta migliore del 2014: perché invece non provate ad avviare alla massima risoluzione il video più sopra?

È vero, le riprese non saranno un tripudio di dinamismo e gli artefatti di compressione non mancano, ma sulla fetente connessione ADSL del sottoscritto (3/3.5 Mbit reali su 7 teorici), dopo qualche inciampo iniziale, lo streaming su Youtube è andato più veloce di quanto non facesse ieri con un misero video a 720p. Immagino che qualcosa voglia dire. La parte migliore è che non si tratta di fantascienza, ma già dal CES previsto per la prossima settimana, 19 produttori di hardware si faranno avanti per offrire il loro supporto ufficiale al codec VP9, tra cui ARM, Broadcom, Marvell, Samsung, Sharp, Toshiba, LG, Panasonic e Sony; contemporaneamente, un annuncio bomba da parte di Polaroid vedrà debuttare il primo schermo LED 4K veramente abbordabile (999$). Quanto a Youtube, difficilmente l’infinita libreria video del servizio verrà ricodificata, ma possiamo sperare che da qui in poi, tutti i contenuti a venire siano proposti in VP9.

Va infine sottolineato come il codec non sia ottimizzato unicamente per il Super HD, ma funzioni a meraviglia anche con video in Full HD (1080p) – provare per credere. VP9 offre la stessa qualità visiva dello standard h264, usando meno della metà dei dati.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Una risposta a “Streaming in 4K da Youtube? Un nuovo codec video lo consente già oggi [VP9]”

  1. lukesca scrive:

    beh buono, ma la tua connessione da 3mbps rimane un miraggio per il, sottoscritto!
    penso che sony abbia già il suo brevetto broadcast per i 4k e di sicuro riuscirà ad imporlo a discapito delle altre case.
    youtube/google ha portato tanti cambiamenti positivi, ancora una volta ne da la conferma!
    ottimi i 1000€ per un nuovo televisore da almeno 37″ contro i 5000 del sony da 60 pollici ;)

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi