Categorie | News

Valve riprogetta il suo Steam Controller, perde il touchscreen [tecnologia]

Valve riprogetta il suo Steam Controller, perde il touchscreen [tecnologia]

Come da titolo, amici di ITG, Valve ha deciso di riprogettare il suo Steam Controller applicando sostanziali modifiche al progetto iniziale. Vittima illustre del redesign è il grande touchscreen LED frontale, che verrà sostituito da tasti fisici nell’ottica di una maggior compatibilità con il catalogo Steam: in mezzo ai due grandi touchpad circolari, troverete una croce direzionale e quattro tasti azione del tutto simili a quelli di un normale controller… Non molto ergonomici, almeno ad una prima occhiata. Sono stati mantenuti i giroscopi ma non i sensori biometrici, in quanto secondo Valve, le mani non sarebbero la parte del corpo ideale per questo tipo di rilievi. Inoltre, l’API dello Steam Controller supporta 16 pad alla volta, e contiene estensioni per la realtà virtuale.

Altri cambiamenti saranno svelati nelle prossime settimane, avverte l’azienda di Gabe Newell, in concomitanza con i risultati dei beta test interni attualmente in corso.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Rispondi