Categorie | News, Voci di corridoio

Yakuza 5 in Occidente? C’è un filo di speranza appeso ad Atlus [EGM]

Yakuza 5 in Occidente? C’è un filo di speranza appeso ad Atlus [EGM]

Ammetto di reagire con disillusione, ogni volta che l’argomento Yakuza 5 fa capolino tra le news del giorno. Ormai succede raramente, da quando SEGA non ha più affrontato l’argomento e chiuso tutte le pagine non giapponesi dedicate alla saga, ma ieri si è mosso qualcosa nel reame dei rumor. Questo mese, la pubblicazione americana Electronic Gaming Monthly ha aperto la sua rubrica sulle voci di corridoio con una bella immagine di Kamurocho e questa frase:

“Don’t rule out Yakuza 5 coming to America under the Atlus banner”, ovvero, non escludete che Yakuza 5 possa arrivare negli States sotto il marchio Atlus. Pare che la casa giapponese non voglia rinunciare alla buona abitudine di localizzare titoli di nicchia, e che l’acquisizione da parte di SEGA le abbia dato modo di esplorare il portfolio di quest’ultima in cerca di titoli meritevoli. L’ultima avventura “regolare” di Kazuma Kiryu è naturalmente in pole position, ma il problema dei costi di localizzazione (c’è molto, molto testo in Yakuza 5) resta sempre li… Cosa dire se non wait and see?

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Rispondi