Categorie | Annunci, News, Video e Trailer

Dagli autori di Snatcher, arriva Blackmore [video Kickstarter]

Dagli autori di Snatcher, arriva Blackmore [video Kickstarter]

Voglia di qualcosa di interessante? Ancora una volta è Kickstarter a venirvi incontro, diventando la piattaforma di funding per Blackmore. Si tratta di un progetto decisamente atipico, un’avventura grafica ambientata in una oscura Londra steampunk con visuale isometrica, mista tra 2D e 3D. La trama sarà firmata da Jeremy Blaustein, storico traduttore degli script dei titoli Konami (Metal Gear Solid, Silent Hill, Snatcher), mentre character design e audio faranno capo ai grandi Satoshi Yoshioka (Snatcher, Policenauts) e Motoaki Furukawa (Snatcher, Gradius). Il team da loro formato si chiama iQiOi.

Il giocatore controllerà la protagonista Emma Blackmore, giovane dottoressa che aiutata dal piccolo androide Descartes, indagherà su un serial killer che sta terrorizzando la capitale britannica. L’indagine cambierà la sua vita, e le mostrerà un lato della metropoli intriso di crimine e mistero, lontanissimo dalla sontuosa magione di famiglia dove vive col fratello Jonas (doppiato da David Hayter, pensate un po’) e la madre Teruko. Europa e Giappone troveranno in Blackmore diversi punti di incontro, e non soltanto in fatto di art style e game design: Blaustein mira ad offrire situazioni e caratterizzazioni in grado di affascinare allo stesso modo il pubblico occidentale e quello orientale, senza trascurare l’essenziale componente enigmistica del gioco.

iQiOi conta di ultimare il gioco su PC e Mac a marzo del 2015, ed all’obiettivo di finanziamento (200mila dollari) Blaustein aggiungerà personalmente altri 50.000 dollari per garantire il completamento nei tempi stabiliti. Tutto questo, ovviamente, a patto che venga quantomeno raggiunta la quota di base. Eventuali versioni per console verranno valutate in base all’andamento della campagna. Per supportare Blackmore, potete accedere alla sua pagina Kickstarter ed effettuare una donazione.

 

01 02 03 04 05

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Rispondi