Jack Lumber, quando Fruit Ninja incontra la vendetta [Recensione Android]

Jack Lumber

  • Piattaforma: PC, iPhone/iPod Touch
  • Publisher: Owlchemy Labs
  • Software House: Owlchemy Labs
  • Jack Lumber, quando Fruit Ninja incontra la vendetta [Recensione Android]

    Buongiorno Insiders, oggi a differenza delle mie solite uscite filosofiche vi porta in visita ad un gioco per mobile finalmente uscito anche sul Play Store di Google. Dopo mesi di peregrinazioni digitali sui lidi Apple e persino una passata su Steam, ecco che Jack Lumber è sbarcato con l’accetta affilata anche nel regno del robottino verde poche settimane fa. Dopo giorni a tagliare legna con violenza e determinazione, ringraziando l’ennesimo Humble Bundle, posso accompagnarvi in questo viaggio a base di schegge, vendetta e flanella. Indossate la camicia più brutta del vostro armadio, un bel paio di stivali comodi e sfoggiate con orgoglio la vostra mascolina peluria (questa parte non è consigliata per le signorine all’ascolto)…Play!

    Jack Lumber_2

    Il nostro povero Jack vedrà la sua adorabile nonnina morire sotto un terribile e misterioso pino, il quale ci sorriderà con malvagità durante l’atto. Da quel momento la nostra professione di taglialegna diventerà una missione divina per portare la vendetta sul quel fottutissimo albero. E da questo momento, mappa alla mano, dovremo diventare l’accetta del nostro povero Jack. Il gameplay di Jack Lumber è innegabilmente ispirato a Fruit Ninja, ma non ci troviamo davanti all’ennesima triste copia. Ovviamente dovremo sempre tagliare degli oggetti a tempo che compariranno sullo schermo, ma questa volta i programmatori hanno saputo dare un taglio (è proprio il caso di dirlo) non solo personale ma anche ben più intelligente. Infatti i pezzi di tronco dovranno essere tagliati lungo la linea verticale e mai in orizzontale, pena l’azzeramento del moltiplicatore di punteggio. In più ciò andrà fatto con un unica passata del nostro dito. Detta così può sembrare un’operazione semplice, ma vi assicuro che ben presto il livello di sfida si alzerà in maniera considerevole e soddisfacente, sopratutto se non vi accontentate di un misero bronzo. Andando avanti nei livelli vedremo i tronchi cambiare forma e necessitare di più passaggi per essere tagliati, alcuni dovranno essere tagliati in una sola direzione, altri dovranno prima essere scongelati col fuoco per essere colpiti e tutto questo in pochi secondi di reattività, analisi e azione.

    Jack Lumber_1

    Ovviamente il punteggio che otterremo si baserà sulla mancanza di errori, sulla velocità di esecuzione del taglio e sulla concatenazioni di colpi diretti. Infatti tagliando due legni (o due sezioni) con un’unica veloce passata otterremo un bonus +25, fondamentale per poter raggiungere l’oro. Avremo anche dei piccoli ma necessari bonus da attivare, come legni che ritarderanno lo scadere del tempo o barili esplosivi che faranno piazza pulita in un area predeterminata. La nostra abilità non sarà solo quella di scegliere il percorso migliore per colpire i pezzi, ma anche il momento in cui fare tap sullo schermo per avviare il rallentamento. In questa maniera potremo ottimizzare la rotazione di certi pezzi e effettuare colpi bonus per il punteggio. Alla fine di ogni livello poi dovremo colpire una serie di legni senza ferire un animaletto della foresta…iniziando da un castoro e ottenendo alla fine del gioco un vero e proprio zoo che comprenderà persino una giraffa, un orso polare e…Bigfoot. In più ogni animale vestirà una fascia che indicherà il punteggio raggiunto nel loro livello, quindi Bronzo, Argento o Oro. Sarà inoltre possibile acquistare presso la nostra accogliente baita tutta una serie di personalizzazioni e potenziamenti. Grazie alle ricette della nonna potremo acquistare delle pozioni che aumenteranno il bonus tempo di alcuni legni, che correggeranno i nostri errori o resetteranno un intero taglio per farcelo riprovare. Sarà inoltre possibile acquistare delle barbe da indossare per poter aumentare il moltiplicatore del punteggio con relativi malus, come tempi ridotti, maggiori tagli per legno, etc… Tutto questo rende Jack Lumber un titolo veramente longevo e divertente che saprà portarvi via molto tempo prima della conclusione, anche perché terminata la storia e tagliato a pezzi quel dannato pino, sbloccheremo una quarta stella in ciascun livello, quindi un nuovo punteggio da raggiungere.

    Jack Lumber_3

    In conclusione non posso far altro che consigliarvi di dare una possibilità a Jack Lumber, nonostante il prezzo di 2,99€ possa farvi desistere. Dopo aver provato numerosi free-to-play dove era possibile giocare solo grazie a fastidiosissimi acquisti in app, ho cominciato a preferire titoli a pagamento come quello in questione o come Ridiculous Fishing. Detesto alla morte quei titoli che obbligano il giocatore o a estenuanti attese o a dover rigiocare all’infinito certe sezioni di gioco pur di ottenere l’accesso ad elementi fondamentali per poter proseguire…e se volete un esempio lampante di entrambe queste situazioni potete leggervi la polemica sorta in questi giorni su Dungeon Keeper rilasciato da EA. Che la vendetta sia con voi!

    TEST: Ho scaricato Jack Lumber attraverso l’app di Humble Bundle sul mio Nexus 5. Ho giocato a Jack Lumber per più di una settimana completando tutti i livelli e sperimentato tutti gli oggetti acquistabili, non accontentandomi mai del bronzo ;-)

    Inside The Game

    • Una netta evoluzione da Fruit Ninja
    • Ottimo livello di sfida
    • Stile da vendere

    Outside The Game

    • Prezzo
    Voto:

    Da non perdere

    Come valutiamo i giochi

    Questo post è stato scritto da:

    - ha scritto 325 articoli su Inside The Game.

    Contatta l'autore

    Commenti

    Commenti

    Rispondi