Categorie | COPERTINA, News

Microsoft gioca duro: dal 28 Febbraio, Xbox One a 399 sterline con dentro Titanfall [price cut]

Microsoft gioca duro: dal 28 Febbraio, Xbox One a 399 sterline con dentro Titanfall [price cut]

Negli ultimi mesi, dal direttivo del business Xbox sono spesso partiti complimenti all’indirizzo di Sony e dell’ottimo lavoro svolto con il lancio di PS4. Cerimonie insolite per un ambiente competitivo come quello della gaming industry, ma che in qualche modo attribuivano a Microsoft un’immagine più “sportiva” e cordiale, comunque fiduciosa nei propri mezzi. E invece, il colosso di Redmond ha attuato una mossa a sorpresa che rovescia questa pur buona impressione, nonostante in ultima analisi siano proprio i giocatori a beneficiarne maggiormente: per il 28 Febbraio, il prezzo di Xbox One in Inghilterra scenderà a 399 sterline, avvicinandosi a quello della diretta concorrente (349£) e perdipiù includendo nella confezione una copia digitale di Titanfall. Per tutti.

A quanto pare, l’iniziativa interesserà tutto il continente europeo, per cui se nelle vostre future intenzioni c’era quella di acquistare un esemplare della console, questo abbassamento di prezzo potrebbe incentivarvi a concludere l’affare prima del previsto. Xbox One come Nintendo 3DS, dunque, ma senza dubbio con più prontezza e possibilità di riempire il considerevole gap di vendite con PS4; del resto, includere nel bundle uno tra i titoli in assoluto più attesi dal pubblico Xbox è la firma di un’aggressività che al momento, poche aziende al di fuori di Microsoft potrebbero permettersi. Ne sarà lieta Electronic Arts, che dopo FIFA 14 conferma un sodalizio da milioni di copie vendute in anticipo e pubblicità gratuita presso il cliente finale.

Harvey Eagle, direttore del marketing per Xbox UK, celebra così l’iniziativa: “Non c’è mai stato un momento migliore per unirsi alla nuova generazione di console Xbox. Per aiutare i nostri fan a farlo, Xbox One sarà disponibile in Inghilterra al nuovo prezzo finale di 399.99 sterline da giorno 28 Febbraio. E fino ad esaurimento scorte, gli appassionati otterranno anche Titanfall – il titolo più atteso dell’anno – incluso nella confezione”.

Inutile dire che il pubblico americano, a giudicare dai commenti dei maggiori portali dedicati ai videogiochi, non sta prendendo la cosa con molta sportività: lo stesso bundle è infatti offerto negli USA a 499$.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

3 Di risposte a “Microsoft gioca duro: dal 28 Febbraio, Xbox One a 399 sterline con dentro Titanfall [price cut]”

  1. BlackSilver scrive:

    A differenza di Sony (che ha preferito sempre comportarsi come la sua più “devota” fanbase) Microsoft ha dimostrato che si può lavorare nel rispetto della concorrenza, soprattutto in questo ultimo anno. Per il resto buona notizia e grande mossa

  2. Lorenzo-nMe scrive:

    “Inutile dire che il pubblico americano, a giudicare dai commenti dei maggiori portali dedicati ai videogiochi, non sta prendendo la cosa con molta sportività: lo stesso bundle è infatti offerto negli USA a 499$.”

    Questa parte non l’ho capita, 399,99 sterline sono più di 650 dollari, se negli USA lo vendono a 499 dollari non vedo di cosa dovrebbero lamentarsi

    • BlackSilver scrive:

      Perché solitamente la conversione dei prezzi è fatta indipendentemente dal cambio, quindi i dollari diventano magicamente euro. Questo ha sempre avvantaggiato l’America a discapito dell’Europa e della sua moneta (cosa che vediamo anche in ogni prodotto tecnologico), questa volta abbiamo un prodotto offerto ad un prezzo migliore pur con un cambio che come fai notare resta sempre assurdo. In fondo se in America la console normale costa 499$ perché da noi viene 499€?

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi