Categorie | News

Koji Igarashi saluta Konami: “adesso potrò creare i giochi che voglio” [industria]

Koji Igarashi saluta Konami: “adesso potrò creare i giochi che voglio” [industria]

Quando si parla di Castlevania, l’eccentrica figura di Koji Igarashi è forse la prima che viene in mente, legata com’è a quel capolavoro chiamato Symphony of the Night. Ebbene, il celebre designer ha annunciato le proprie dimissioni da Konami, effettive da giorno 16 di questo mese, per potere inseguire liberamente le proprie velleità creative – le stesse che per parecchio tempo son state messe da parte in favore di Mercury Steam e della saga di Lords of Shadow. Questo il suo comunicato ufficiale:

“Ho deciso di lavorare da solo per potere avere la libertà di creare il tipo di giochi che voglio davvero fare – lo stesso genere che credo desiderino anche i miei fan di lunga data. Lasciare Konami è stata una decisione difficile, per nulla affrontata con leggerezza – ho speso qui la mia intera carriera, ho conosciuto molti amici ed avuto molte grandi opportunità – ma spero che tutti i giocatori e gli appassionati che mi hanno sostenuto in passato lo facciano anche in vista di ciò che verrà. Auguratemi buona fortuna!”

Diversi siti lo danno impegnato a fondare un nuovo studio, sebbene in effetti non ci sia evidenza di questa intenzione. Igarashi potrebbe darsi ad una carriera da indipendente, ma anche unirsi a studios preesistenti dove la sua figura potrebbe acquisire da subito maggior rilievo. Quale che sia la decisione finale, non possiamo che augurare al buon Iga tutta la fortuna possibile: chissà che un giorno, anche da contraente esterno, la sua strada non possa incrociare nuovamente quella di Castlevania.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Rispondi