Categorie | News

Sony, arrivano nuovi tools per gli sviluppatori PS4 [GameMaker Studio, MonoGame, Unity]

Sony, arrivano nuovi tools per gli sviluppatori PS4 [GameMaker Studio, MonoGame, Unity]

Molti utenti creativi sono riusciti a coronare il sogno di realizzare un proprio videogioco usando strumenti semplici come GameMaker Studio e MonoGame. Si tratta di tools che non presuppongono la conoscenza di un linguaggio di programmazione (pur potendovisi interfacciare), e possiedono numerose funzioni che se usate con astuzia, permettono di creare ottimi prodotti 2D. YoYo Games e Sony hanno sviluppato una versione di GameMaker ottimizzata per PS4 che consentirà di esportare da PC a console i propri prodotti senza il minimo sforzo; tra i giochi commerciali che sfrutteranno questa caratteristica ci sono già Hyper Light Drifter, Samurai Gunn, Risk of Rain, Home e Nuclear Throne.

MonoGame è uno strumento più sofisticato, programmato in C++ e capace di supportare giochi un po’ più complessi rispetto alla soluzione di YoYo Games. È stato già usato su PS4 per realizzare l’acclamato TowerFall: Ascension, e nei mesi a venire, consentirà a titoli come Mercenary Kings e Transistor di arrivare sulla console. Il mese di Aprile vedrà uscire la versione nativa PS4 di Unity, già disponibile su PS3 e Vita; grazie al supporto per il 3D, le possibilità diventano infinite su tutte le piattaforme coinvolte.

Questi strumenti, insieme alla piattaforma di code sharing GitHub usata in The Last of Us e Beyond: Two Souls, vengono offerti gratuitamente a tutti gli sviluppatori certificati PlayStation.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Rispondi