Categorie | News, Video e Trailer

C’è un Predator in Call of Duty: Ghosts [Devastation DLC trailer]

C’è un Predator in Call of Duty: Ghosts [Devastation DLC trailer]

Come si era intuito la scorsa settimana, con un breve video pubblicato su Instagram da Infinity Ward, l’imminente DLC Devastation per Call of Duty: Ghosts includerà in qualche forma una vera e propria icona degli appassionati di cinema anni ’80: si tratta dell’alieno Yautja protagonista del film Predator, con Arnold Schwarzenegger. A meno che gli sviluppatori non abbiano in mente di inserire lo stesso come avversario in una apposita modalità del gioco, potremmo ipotizzare che si tratti di una semplice skin indossabile.

Devastation porterà con sé nuove 4 mappe multiplayer: Behemoth, ambientata in un sito archeologico Maya nel bel mezzo della giungla (toh!), Collision, sita all’interno di una nave mercantile, Unhearted, rifacimento della mappa Dome di Modern Warfare 3, e Ruins. La modalità cooperativa Estinzione tornerà in una versione intitolata Mayday, dove i giocatori si troveranno ad affrontare avversari sovrannaturali quali il Seeder, una creatura in grado di attraversare i muri, ed un colossale Kraken alto 30 metri.

Il pacchetto includerà infine il Ripper, un’arma futuribile in grado di funzionare da fucile a canne mozze sulla corta distanza, e da fucile da assalto sul medio e lungo raggio. Devastation uscirà giorno 3 Aprile in esclusiva temporale per le piattaforme Xbox (360 e One), senza alcuna precisazione in merito ad eventuali versioni PC, PlayStation e WiiU; il costo sarà gratuito per chiunque abbia acquistato il pass stagionale di Ghosts, mentre per tutti gli altri ammonterà a 15 euro.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Rispondi