Categorie | COPERTINA, Mobile, PC, Recensioni

Indipendent Monday: Rube Works [Recensione Indie Game]

Rube Works

  • Piattaforma: PC, iPhone/iPod Touch
  • Publisher: Unity Games
  • Software House: Electric Eggplant\Kalani Games
  • Indipendent Monday: Rube Works [Recensione Indie Game]

    The Indipendent Monday Rises

    Buongiorno amici del lunedì indie e bentornati ad un nuovo appuntamento con Indipendent Monday, rubrica dedicata al mondo degli sviluppatori da scantinato che si vorrebbe far perdonare per avervi lasciato a piedi per qualche tempo. L’assenza è stata lunga, ma molto bolle in pentola ed il redattore dietro la tastiera vuole essere senza freni, un torrente pieno di titoli e critiche allucinanti per allucinati. Per ritornare alla pubblicazione abbiamo scelto Rube Works, puzzle game distribuito via Steam, Google Play e iOS, che ci porta dietro le idee cartoonistiche e le invenzioni del geniale Rube Goldberg. Pronti?

    Un mondo di fumetti e macchine strabilianti

    Rube Works, come anticipato, nasce proprio dalla diretta ispirazione di Rube Goldberg, figura mitologica che ha portato nell’immaginario collettivo degl’improbabili personaggi, aggeggi e marchingegni a risolvere semplici situazioni o assurdi scenari. Il suo estro ha quindi reso possibile, dopo decenni, la realizzazione di un puzzle game voglioso di spingere la fantasia del giocatore verso la costruzione di macchine sempre più astruse per dare vita a sveglie, affetta tacchini e quant’altro. Non sapete bene di cosa stiamo parlando? Magari alcuni di voi conosceranno meglio Wallace & Gromit, duo inglese in stop-motion che ha fatto divertire la mia generazione con cartoni e, recentemente, lungometraggi. Bene, ricordate gli assurdi congegni per, ad esempio, svegliarsi dal letto la mattina ed arrivare al tavolo della colazione? Bene quell’idea è figlia dell’immaginario di Goldberg. Ora basta con la lezione di storia e andiamo subito nel vivo di questo gioco.

    rube2

    Rube Works, realizzato da Electric Eggplant e Kalani Games e mosso dal sempreverde Unity, ha la tipica impostazione di un puzzle game e le fondamenta solide di un vero rompicapo. Difatti i livelli sono una rincorsa verso la realizzazione delle invenzioni utili alla scena presentata. Avremo degli oggetti con i quali interagire nello scenario e un inventario con tutto il necessario per arrivare allo scopo, con tanto di descrizione degli oggetti presenti ed un piccolo indizio su quale potrebbe essere la loro funzione.  Il nostro ingegnarsi ed i vari progressi possono essere testati in tempo reale grazie ad un pulsante che ci consente di avviare la nostra macchina e vedere cosa diavolo stiamo mettendo insieme. La strada verso la soluzione non è una soltanto, ma quella verso il punteggio massimo lo è di sicuro. Riusciremo a districarci nella mente di Goldberg e del suo immaginario?

    Ovviamente sì! La struttura puzzle è sì mantenuta a testa alta e non scade in facili soluzioni, offrendoci quindi un intrattenimento brillante, divertente e diverso dalle solite avventure da touch, ma non si porta mai verso livelli troppo complessi e si attesta quindi come gioco per tutti. Tecnicamente non possiamo lamentarci della realizzazione con Unity, anche se su PC si nota il basso livello tecnico impiegato, spesso quasi approssimativo e consigliamo caldamente l’esperienza portatile.

    Rube Works

    Rube Works è indubbiamente una bella sorpresa per la sua categoria e dimostra come nel passato ci siano idee assurdamente non sfruttate e che la rincorsa al clone porta dindini chiamato Angry Birds, dovrebbe fermarsi per dare uno sguardo attorno; sia mai cadere in una buona idea. Lo scarso livello tecnico su pc, sicuramente migliore su portatile, viene compensato da una bella fantasia nella realizzazione dei puzzle e nello spirito che pervade il gioco. Acquistarlo sta a voi ad alla vostra voglia di rompicapo, noi ce lo siamo gustati e in quei 4,99€ – prezzo Steam – ci vediamo un bell’investimento.

    Inside The Game

    • Idea ottima
    • buoni puzzle
    • divertente

    Outside The Game

    • Realizzazione grezza
    Voto:

    Interessante

    Come valutiamo i giochi

    Questo post è stato scritto da:

    - ha scritto 574 articoli su Inside The Game.

    Contatta l'autore

    Commenti

    Commenti

    Rispondi