Categorie | News

Battlefield: Hardline spostato al 2015, Dragon Age a novembre [ritardi]

Battlefield: Hardline spostato al 2015, Dragon Age a novembre [ritardi]

In altre circostanze avremmo visto queste notizie sotto una luce non proprio positiva, ma se pensiamo a quanto sarebbe stato pieno il mese di ottobre, i portafogli tirano senz’altro un bel sospiro di sollievo. Battlefield: Hardline è stato spostato al 2015 per tutta una serie di ragioni che vanno dal classico “vogliamo che sia il miglior gioco possibile” al più interessante “ci sono venute delle nuove idee che vogliamo assolutamente buttare dentro”: si parla di nuove modalità multiplayer suggerite dalla community, di una campagna principale più ricca e meglio sceneggiata, e soprattutto di un netcode che non faccia gridare allo scandalo come ai tempi di Battlefield 4. Ok, ragazzi, prendetevi pure tutto il tempo che serve.

Più sopportabile lo spostamento di Dragon Age: Inquisition, riposizionato al 21 novembre, ma in questo caso EA si è fermata a “vogliamo che sia il miglior gioco possibile”, aggiungendo un illuminante “l’attesa varrà assolutamente la pena”. C’è da dire che quanto visto sinora di Inquisition è spaventosamente più incoraggiante di quanto giocato in beta per Hardline, sottolineando come per Visceral Games questa sia la prima volta alle prese con uno sparatutto militare semi-realistico. La concorrenza diretta con Advanced Warfare li avrebbe letteralmente fatti a pezzi.

Che ne dite, amici di ITG? Vi sentite già più leggeri?

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Rispondi