Categorie | News

La crescita del gioco online in Italia [Dati e Storia]

La crescita del gioco online in Italia [Dati e Storia]

Gli italiani hanno un proverbio che recita: “Fortuna i forti aiuta e i timidi rifiuta”, più comunemente conosciuto come: “La fortuna aiuta gli audaci”. Non sorprende dunque che in Italia l’industria del gioco online sia esplosa negli ultimi anni anche grazie al crescente numero di giocatori che si rivolgono a Internet per la loro dose di divertimento quotidiano. Una categoria della quale i giocatori italiani non possono fare a meno è il gioco online con soldi veri. Questo settore ha visto una crescita significativa negli ultimi anni, supportata dagli avanzamenti tecnologici e dai regolamenti normativi più liberi rispetto ai “vicini”, come Francia e Germania. Nel 2012, infatti, l’importo totale di denaro scommesso al gioco online ha raggiunto il picco più alto di sempre, ovvero quota 87 milioni di euro. E pur sottraendo da tale importo le vincite dei giocatori, nelle tasche degli operatori ne rimane comunque il 20%. Una somma che conferma l’Italia come uno dei paesi leader del mercato del gioco online. Alla luce di ciò, poter studiare le ragioni nascoste di tale fenomeno potrebbe rivelare le condizioni che hanno reso possibile una tale crescita.

L’industria del gioco d’azzardo in Italia non ha radici molto antiche. Fino a circa una decina di anni fa erano in vigore alcune norme che solo nel 2003 hanno preso un indirizzo definitivo per regolamentare l’industria e gli operatori coinvolti nel settore. Gli interventi effettuati nel 2003 dal governo hanno normato l’industria mantenendo una certa flessibilità per consentire l’aumento dell’offerta circa le modalità di gioco online. Queste norme, a loro volta, sono state ulteriormente supportate dallo sviluppo di nuove tecnologie che hanno portato a esperienze di gioco più avanzate e innovative. Come risultato di questi cambiamenti, in meno di un decennio l’Italia è riuscita a dominare una grande fetta del mercato europeo piazzandosi al quarto posto alle spalle di USA, Cina e Giappone.

Tra il 2003 e il 2012 la quantità totale di denaro scommesso è aumentato di 6 volte al pari di quello pro-capite, ovvero 1.400€; triplicato rispetto al 2004. L’aumento dell’offerta circa i siti di gioco online regolari ha portato a un ampliamento del segmento della popolazione fruitrice. Dal momento che la stragrande maggioranza dei casinò dal vivo in Italia è concentrata nel nord del Paese, i giocatori che non vivono in quest’area avrebbero dovuto sostenere alti costi, sia per il viaggio che per le spese di alloggio. D’altro canto, le innovazioni e il calo dei costi circa i nuovi mezzi tecnologici basati sul web, tra cui smartphone e tablet, hanno reso possibile a sempre più persone l’accesso al gioco virtuale. La varietà di giochi disponibili online ha anche avuto un notevole impatto sulla tendenza dei giocatori ad optare per i giochi di casinò online. Mentre in precedenza molte forme virtuali di gioco in Italia comprendevano giochi di fortuna quali la lotteria, adesso i casinò online offrono un’ampia varietà di giochi di abilità quali il poker e altri giochi di carte che hanno destato parecchio interesse tra i giocatori italiani.

Giochi-online

La facilità di accesso al gioco online ha aperto nuovi mercati in Italia che attirano di più quella tipologia di giocatore che desidera avere maggiore controllo sui propri mezzi. Giochi di abilità, quali tornei di poker e cash poker, rappresentano circa il 68% dei ricavi lordi totali del gioco online. Questi giochi – che precedentemente erano disponibili solo nei casinò dal vivo – hanno toccato il cuore dei giocatori italiani e hanno portato a un rapido coinvolgimento sia dei principianti che degli esperti. Nonostante l’ampio numero di giocatori online, la maggioranza di questo volume viene condiviso da 10 operatori che hanno preso piede nel settore sin da subito. Questi operatori determinato circa i tre quarti dei ricavi dal gioco online nel territorio italiano.

L’evoluzione del gioco d’azzardo in Italia, in particolare nel settore del gioco online, è tra i fattori più importanti della crescita del gioco in qualunque mercato. Una buona normativa che regoli il delicato equilibrio tra la tutela dei consumatori e dello Stato dagli operatori illegali e che offra incentivi alle società di gioco affidabili svolge un ruolo fondamentale per la stabilità del settore. Questo, insieme alla diffusa disponibilità di dispositivi con connessione a Internet a basso costo, forniscono un terreno fertile per l’espansione del gioco stesso. Come dimostra il caso dell’Italia, la combinazione di questi due fattori si plasma in un mercato del gioco lucrativo che fornisce esperienze sicure per i consumatori consentendo, allo stesso tempo, a operatori del settore e Stato di generare introiti consistenti.  Ovviamente con la solita indicazione di sapersi divertire responsabilmente e consapevolmente.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 325 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Rispondi