Categorie | News

Metal Gear Online torna su PS3 grazie agli hacker

Metal Gear Online torna su PS3 grazie agli hacker

Lo fa in un modo poco ortodosso e decisamente ai limiti del legale, ma Metal Gear Online torna effettivamente giocabile su PS3 tramite server privati. Ad aver compiuto l’impresa è SaveMGO, un gruppo di hacker ‘white hat’ (non dedito a pratiche criminali, in sostanza) che ha sottoposto ad ingegneria inversa l’intero gioco, riuscendo in particolare a decrittare il codice lato server ed i protocolli di rete Konami. Si è trattato di un lavoro lungo ed improbo, i cui risultati non sono comunque accessibili a tutti: serve infatti una console modificata per accedere nuovamente ad MGO, ma il team conta di riuscire a trovare un escamotage per far girare tutto anche su PS3 standard. “Perché è importante?”, vi chiederete. Beh, forse perché Konami non ha annunciato nulla di simile in relazione a Metal Gear Solid V, e in genere non è un buon segno. Ad ogni modo, staremo a vedere come la casa giapponese reagirà a questa notizia.

(via The Guardian)

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Una risposta a “Metal Gear Online torna su PS3 grazie agli hacker”

  1. lucas scrive:

    ci vogliono sempre gli hacker per sistemare le cose :)

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi