Pagina 1 di 3 123 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 15 su 35

Discussione: PC: Come creare un mostro con meno di 1.000 €

  1. #1
    Moderator L'avatar di Xenorik
    Registrato dal
    Jul 2010
    Età
    37
    Messaggi
    1,756
    Thanks
    16
    Thanked 350 Times in 245 Posts

    Post PC: Come creare un mostro con meno di 1.000 €

    Visto che la maggior parte della bella gente (come parlo trendy-yoo-bellazzio) che frequenta questo forum è molto orientata al gioco su console, mentre il pc lo vede solo come un macchina erogatrice di porno gratuiti, ho pensato che non sarebbe male realizzare una piccola guida su come si dovrebbe fare un picchio non atto solo alla sacrosanta masturbazione quotidiana, ma anche alla metrosessualità videoludica cronica che affligge tutti noi.

    Dunque mi accingerò a fare da Virgilio a tutti voi, aspiranti Dante del mouse, e vi accompagnerò nell’inferno dei calcolatori elettronici, in modo da attraversare incolumi il cerchio delle ram incontinenti, il girone degli oveclockatori violenti contro Dio e la bolgia delle schede video simoniache.

    Questa brevissima guida (corredata da pratici esempi pratici) è stata concepita:
    • Per tutti quelli che devono cambiare il pc ormai euro 0 e che, già che ci sono, ne vogliono uno da giuoco.
    • Per chi pensa che il plug-and-play sia una bella cosa, ma non per forza necessaria, perché in fondo siamo tutti grandi smanettoni (chi è senza peccato scagli il primo mouse).
    • Per chi è un feticista del pixel shader e vuole giocare ad alte risoluzioni native a 60 fotogrammi al secondo dando del pezzente a chi può solo permettersi l’hd ready.
    • Per chi s’è rotto le gonadi di giocare alle solite serie da 10 anni ed è curioso di provare una droga nuova.
    • Per chi di computer non capisce una sega, per scoprire che un pc enthusiast (leggasi superfigo) non costa 3.000 fottutissimi euri, ma meno di un terzo.
    • Per chi, senza accorgersi, paga la differenza di prezzo iniziale tra console e pc comprando giochi a 60-70€, da sommare naturalmente ad una eventuale console di ricambio, perché chiaramente ormai il tostapane è un aggeggio più longevo.

    Detto questo, partiamo subito con la primissima cazzata che potreste fare in questo ambito: entrare in un Mediaworld o in un altro (merda)store. Non pensateci nemmeno, neanche se la vostra intenzione è entraci solo per guardare e/o chiede informazioni sui pc. Questo perché: 1) i pc che vendono in questi negozi sono delle inculate col braccio, infatti il rapporto qualità/prezzo farebbe incazzare persino Gandhi e 2) perché i commessi di tali negozi sono dei grandi esperti della fava, infatti non capiscono/non sanno una beneamata minchia di utile. La regola generale è questa: mai acquistare un pc preassemblato, se volete buttare i soldi, piuttosto, speditemeli via posta, accetto paypal e ricariche postepay.

    Una persona un minimo, ma proprio un minino informata sull’argomento sa che il centro commerciale non è il luogo dove acquistare un buon computer. La soluzione è farsi un bel pc da assemblare. E qui si aprono 2 strade: ce lo assembliamo da soli oppure ce lo facciamo assemblare da qualcun altro? Se già sapete assemblare un pc, vuol dire che non avete proprio niente da fare nella vostra triste vita, visto che state leggendo questa guida per fancazzismo puro. Se invece non sapete farlo, state tranqui, c’è sempre qualcuno pronto a farlo per voi, pagando in natura, si intende.

    Però vi serviranno comunque i componenti, come a Hiroshi. Purtroppo noi non abbiamo Miwa che ce li lancia, e quindi eccovi la carrellata dei pezzi che vi serviranno, premesso di avere già in casa le periferiche di input (tastiera, mouse etc.) e quelle di output (monitor, casse etc.):

    • L’alimentatore:
    A meno che non vogliate un costruire un computer ad energia solare col Mulino di Archimede che avete in soffitta, vi servirà l’energia elettrica e quindi un alimentatore. Quello che ci interessa di questo pezzo è la potenza erogata in termini di watt.

    • Case:
    Detto anche Cabinet o Gabinet (battuta pessima persino per un nerd). E’ la struttura, la scatola di metallo che contiene gli altri componenti. Sembrerebbe una scelta solo estetica, ma in realtà bisogna assolutamente tenere conto degli spazi interni, dell’ingombro totale e del sistema di raffreddamento implementato, prima di ritrovarmi una stufetta accesa in questo caldo, caldissimo agosto.

    • Hard Disk:
    Lo sapete tutti che cos’è, quindi inutile spiegarlo. Al massimo si può valutare se prenderne uno dalla capienza immensa o più di uno dalle capienze minori. I veri geek ne comprano due: uno da tenere come storage, dall’accesso più lento ma dalla capienza enorme, e uno per installarci giochi e programmi, dalla velocità (nonché dal costo) esorbitante.

    • Scheda madre:
    E qui iniziamo a parlare di cose serie. La scheda madre, o motherboard (o mobo per gli amici) è quel componente al quale sono connessi tutti gli altri pezzi, e regola il funzionamento di tutto il computer. La mobo contiene il Bios, il sistema di parametri basilari secondo i quali si avvia un pc. Se non siete veramente degli esperti, non toccate mai queste impostazioni o farete solo danni, probabilmente pure irreparabili. Dovete sapere che le mobo sono piattaforme create apposta per certi modelli di processori, non esiste quindi una mobo dove potete montarci un Intel piuttosto che un AMD, mobo e processore vanno assolutamente abbinati, quindi informatevi bene per sapere quali processori supporta la mobo che avete intenzione di comprarte. Viceversa, se volete un certo processore, andate bene a vedere quale famiglia di mobo lo supporta. E’ importante guardare anche che il tipo e la frequenza di ram supportata. Le ultime mobo integrano già una scheda grafica (piuttosto scarsa per i giochi) e una scheda audio (più che sufficiente per quello che volete fare, tanto che non vi parlerò nemmeno delle schede audio).

    • Lettore/masterizzatore:
    Pezzo necessario, ma a parte la velocità di lettura e di scrittura, direi che uno vale l’altro. Adesso ci sono in giro pure i masterizzatori bluray, se proprio ne sentite la necessità.

    • Ram:
    La cara e vecchia memoria volatile, che tanto serve per far girare fluidamente i giochi. Lo standard di questi tempi è la DDR3, e ormai te la tirano dietro. Quello che molti non sanno è che le ram possono andare a frequenze, e quindi velocità, diverse. Comunque, se non si esagera (inutilmente) con le frequenze, il prezzo rimane sempre basso.

    • Processore:
    Il procio è il cuore pulsante del computer, quello che fa i calcoli per voi sfaticati, che non sapete fare le operazioni in colonna. Oggi abbiamo processori multicore, multithraeding, multiminchia etc. A meno che non vogliate renderizzare in 3d un’eiaculazione di Peter North dei bei tempi in un paesaggio idilliaco complesso e animato, non vi servirà una cpu mostruosamente costosa. Meglio risparmiare per guadagnare qualche soldo extra per la scheda grafica.

    • Scheda grafica:
    Qui si fa la vera differenza, ed è qui che se ne andranno più dindini. La scheda grafica è praticamente un mini sistema, infatti ha una propria cpu dedita alla grafica (la gpu) e della ram impiantate su una scheda, con un proprio sistema di raffreddamento. Ovviamente il suo scopo principale è quello di far cadere alla mascella ai possessori di console, infatti è grazie a lei (in collaborazione con cpu e ram) che i giochi vi schizzeranno ad alte risoluzioni, a dettaglio pieno e a 60 fps. Naturalmente tutto questo se vi munite di una scheda con i controcazzi, se no vi scordate tutto, ma noi (parlo come il mago Otelma) siamo qui proprio per questo. A proposito, la leggenda che bisogna cambiare scheda grafica ogni 6 mesi è una cazzata grande come la terza gamba di John Holmes (che poi oggigiorno è la misura di una vga di fascia enthusiast).

    • Sistema operativo:
    L’unico software della lista (oddio, tecnicamente anche il Bios lo è), è l’interfaccia con cui gestite tutti gli altri programmi, giochi compresi. Windows è un sistema operativo, ma c’è anche Ubuntu o OS X. Il sistema operativo targato Microsoft è comunque quello più indicato per far girare i giochi, anche se non è certo impossibile farli girare su Mac o altro. Comunque bisogna dire che Windows 7 è un gran bel pezzo di software, soprattutto se confrontato col suo predecessore Svista (un bambino parecchio esoso e problematico da gestire). Forse qualcuno non sa che Windows può essere a 32 o a 64bit. Chiaramente è meglio optare per un sistema 64bit, visto che ormai quasi tutti i proci li supportano.

    Detto questo facciamo un esempio pratico, in modo che persino i bimbiminkia non possano confutare il titolo del topic (in verità quello che ho appena detto è una gran cagata, in quanto i bimbiminkia non sono in grado di confutare). Preciso che i prezzi dei componenti che trovate qui di seguito sono i prezzi reali applicati dal negozio di computer dove mi rifornisco abitualmente (www.nexths.it). Ma non perdiamo tempo in quisquiglie e procediamo:

    • Alimentatore:
    A meno che non vogliate un sistema Crossfire (2 o più vga AMD) o Sli (2 o più vga Nvidia) è inutile comprare un alimentatore da 1000w o più. Visto che noi non lo vogliamo, opteremo per un alimentatore da 700w, anche se uno da 600w dovrebbe comunque bastare. Ma per 10€ di differenza, ci conviene stare un po’ larghi. Quindi ecco una possibile scelta:
    CMPSU-700GEU
    Corsair 700GSEU 700Watt ATX12V 20/24+4/8+6/8pin PFC Attivo 80+ Nero
    € 83,00

    • Case:
    Anche qui ci conviene stare un po’ larghi, ma letteralmente. Infatti prenderemo un bel case con 3 ventolozze e parecchio spazio per farci entrare tutto senza problemi, lasciando così “respirare” i componenti:
    RC-692-KKN3
    Cooler Master CM 690 II Middle Tower Nero ATX
    € 89,90

    • Hard Disk:
    Avere a disposizione un disco fisso superveloce non cambia poi molto le prestazioni del computer mentre giocate, quindi eviteremo di spendere troppi soldi per questo pezzo. Un bell’hardcore disk da 1 tera a 7200 RPM va benissimo, se poi volete dividerlo in più partizioni, ci sono programmi fatti apposta, come Partition Magic. Ecco la scelta:
    ST31000524AS
    SEAGATE 1TB BARRACUDA 32MB SATA3
    € 50,00

    • Scheda madre:
    Qui la decisione è più impegnativa, infatti dobbiamo decidere la mobo in funzione del processore. E’ abbastanza risaputo che le cpu Intel, negli ultimi, hanno sempre dato qualche pista a quelli AMD. E’ anche vero che il prezzo delle cpu Intel è spesso parecchio superiore (anche se gli ultime Sandy Bridge di Intel hanno un ottimissimissimo rapporto qualità/prezzo). Tuttavia non stiamo componendo un pc per fare rendering 3D, quindi una bella e potente cpu AMD è più che sufficiente per giocare alla grande. Di conseguenza prenderemo una mobo adeguata alle nostre esigenze:
    A-990XA-UD3
    GIGABYTE 990XA-UD3 990X AM3+ ATX
    € 108,00

    • Lettore/masterizzatore:
    Lasciando perdere i masterizzatori bluray, nulla ci vieta di buttarci su di un bluray-player/DVD-writer. Per esempio su questo:
    CH10LS20
    LG COMBO DVD WRITER/BLURAY READER
    € 62,00

    • Ram:
    Quando giro per i supermercati e vedo pc in vendita che montano 8 giga di ram non posso che scuotere la testa. 8 giga di ram per fare cosa? Per aprire tutti le applicazioni contemporaneamente e leggere il messaggio che vi arriverà via Skype da parte della vostra cpu in crisi, il cui testo sarà “Coglione”? Solo a chi si occupa professionalmente (o amatorialmente) di grafica potrebbe interessare tanta ram, a chi usa il pc per giocare no. Ve ne basteranno 4 giga. Però attenti alle velocità: è facile dire “8 giga di ram ddr3” senza accennare alle frequenze… Noi compreremo due banchi da 2 giga l’uno, con frequenza 1600mhz, ben al di sopra delle solite ram scaccione a 1066mhz che trovare al supermarket:
    FLGE85F
    Kingmax 2GB DDR3-1600 PC3-12800 Unbuffered
    € 18,50 x 2

    • Processore:
    Come già detto in precedenza, punteremo su un procio AMD, che vi permetterà di fare praticamente tutto quello che avete in mente salvo fare rendering 3D ad alti livelli e salvare l’Odissea in pdf sul vostro pc, perché sapete bene che Odisseo e i proci non vanno d’accordo (sì, è tristissima anche questa, scusate…). Comunque sia, la gamma di AMD ci offre questa ottima cpu esa-core:
    HDE00ZFBGRBOX
    AMD Phenom II X6 1100T 3.3GHz L3-6MB Thuban skAM3 Box
    € 179,90

    • Scheda grafica:
    Ati vs Nvida… fight! E’ un duello che dura praticamente da un decennio, ed in entrambi i casi abbiamo a che fare con schede di prim’ordine. Però noi dobbiamo sempre dare un occhio al budget. Possiamo in estrema sintesi affermare che le vga Nvida danno solitamente meno complicazioni a livello driver, i quali sono meglio ottimizzati, mentre le Ati (che ora si chiamano AMD, ma io sono affezionato ai vecchi nomi) sono un po’ più problematiche da gestire (niente di che, ma è sempre meglio aggiornare i driver una volta al mese). Per contro, a parità di prezzo, solitamente le Ati sono più performanti delle Nvidia, e sottolineo solitamente. Ciò significa un prezzo inferiore a parità di prestazioni, ed è per questo che per la nostra configurazione scegliamo una Ati molto potente, con una velocità di clock di 900mhz e con 1 giga di ram ddr5 dedicata a 4800mhz (e c’è pure in bundle Total War: Shogun 2):
    R5870 LIGHTNING
    MSI ATI Radeon HD5870 Lightning 1GB Gddr5 2*Dvi/Hdmi/DP Pci-Ex + TOTAL WAR: Shogun2
    € 269,99

    • Sistema operativo:
    La scelta ricade su Windows 7, assolutamente versione 64bit, in modo che la cpu sia completamente sfruttata e che la ram sia completamente letta dal sistema. Infatti dovete sapere che i Windows a 32bit non leggono più di 3,2 giga di ram, anche se fisicamente nel pc ne avete messa di più. Avete capito bene: se installate 4, 6, 8 etc. giga di ram su un pc con Windows 32bit, non cambia un assoluto cazzo, tanto il sistema ne leggerà e ne utilizzerà sempre 3,2. Tanto vale spedire a me i vostri soldi, vi ricordo che accetto paypal e postepay. Per tutti questi motivi il sistema che sceglieremo sarà:
    GFC-00607
    Microsoft Windows 7 Home Premium 64bit OEM
    € 109,00

    Bene, bene… è ora di fare i conti. Sommando i vari componenti il prezzo totale del nostro picchio è di, rullo di tamburi….

    € 988,79 !!!

    Ce l’abbiamo fatta, missione compiuta! Per la modica somma di € 988,79€ abbiamo un computer superperformante, che vi fare giocare qualsiasi cosa in Full HD, con sistema operativo a 64bit integrato e pure Total War: Shogun 2!

    Per concludere, qualche appunto:
    • L’overclocking, cioè lo smanettare con i parametri di cpu, ram e vga per aumentare le prestazioni, lasciatelo dov’è. Dieci anni fa aveva un senso, oggi non più, i componenti sono già abbondantemente performanti, rischiate solo di rovinare o accorciare la vita del vostro pc.
    • Un pc come questo vi farà girare tutto al massimo dettaglio per minimo 4 anni senza dover cambiare un pezzo. Per avere ancora massime prestazioni, forse tra 5 anni necessiterà un banco di ram aggiuntivo e di una scheda grafica nuova, e questo probabilmente basterà per farlo durare un altro paio d’anni.
    • Il pc va curato! Antivirus e firewall sempre attivi, deframmentazione dei dischi e pulizia di Windows con programmi appositi almeno una volta al mese (meglio una volta alla settimana) e prudenza, sempre!
    • Ne volete uno ancora più phaigo? Avete già fatto 30 e volete fare 31? Se aggiungete €188,20 vi portate a casa una cpu Intel Core i7 2600k e una vga MSI HD 6970 Lightning, per un pc da €1.176,99 che preassemblato paghereste il doppio se non il triplo.

    Spero che sia stata per voi una lettura interessante, brutti, sporchi, maledetti consolari!
    Ultima modifica di Xenorik; 24-08-2011 a 17:56

    "I think this will be the last journey you and i make together, i'm counting on you... partner!"

  2. The Following 16 Users Say Thank You to Xenorik For This Useful Post:

    @NtonIo (23-08-2011), Anto' (23-08-2011), BlackSilver (16-12-2013), Dexter (23-08-2011), Fucktotum (23-08-2011), Hanamichi (06-10-2011), handlewithcare (27-11-2011), hiei86 (23-08-2011), Hizaki (27-11-2011), Kiory (27-11-2011), lSoLlAKirA (25-08-2011), Master of Disguise (24-08-2011), Pablus (23-08-2011), Redwind (23-08-2011), startawell (23-08-2011), Strider Hiryu (23-08-2011)

  3. #2
    Inside The Staff L'avatar di Dexter
    Registrato dal
    Jan 2010
    Età
    34
    Messaggi
    10,621
    Thanks
    995
    Thanked 1,155 Times in 976 Posts

    Predefinito

    Tu sei un grande!
    Un pompelmo è un limone che ha avuto un'opportunità e ne ha approfittato.




  4. #3
    Moderator L'avatar di Xenorik
    Registrato dal
    Jul 2010
    Età
    37
    Messaggi
    1,756
    Thanks
    16
    Thanked 350 Times in 245 Posts

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dexter Visualizza il messaggio
    Tu sei un grande!
    Grassie, troppo gentile

    "I think this will be the last journey you and i make together, i'm counting on you... partner!"

  5. #4
    N I Q S I L'avatar di @NtonIo
    Registrato dal
    Jan 2010
    Età
    32
    Messaggi
    1,034
    Thanks
    40
    Thanked 264 Times in 185 Posts

    Predefinito

    Questo fondamentale topic di Xeno apre uno squarcio su questioni capitali nell'ambito del gaming odierno. Col suo permesso, anzi, vorrei poterlo pubblicare in home, perché sempre più videogiocatori (o aspiranti tali) si perdono nei meandri di astruse diciture riportate su anonime tabelle di altrettante catene.

    La gente, spesso e volentieri, si domanda perché, nonostante i 1500 e passa euri si ritrova ad aver difficoltà nel far girare anche FIFA 2003. Personalmente, venni illuminato su questi arcani misteri circa sei anni addietro. Lo slogan lanciava il medesimo guanto di sfida: "dammi 1000 soldi e ti faccio un PC con cui giocare al massimo anche il più ostinato dei titoli in commercio!"

    Mi spiegarono pure come mai, ma non lo feci. Ero un po' più piccolo e non avevo idea di cosa significasse avere un conto in banca (il che, a pensarci, forse non era affatto un male...); e poi non rientrava la tra le mie priorità. So solo che il gaming su PC può e deve ritornare in auge, e mi chiedo come faccia ad arrancare oggi che, più che in altri periodi, le caramelle per gli occhi sono un must. E' uno strano paradosso.

    Poi però guardo alla mia di miseria, a quella vile pigrizia che non mi ha permesso di accedere a tanti titoli che per il sottoscritto rappresentano vuoti importanti all'interno della propria, personale esperienza videoludica. Allora tutto mi è più chiaro.

    E chissà che un giorno, caro Xeno, non verrò a bussare alla tua porta con un case (rigorosamente vuoto) in mano... :P

  6. The Following 2 Users Say Thank You to @NtonIo For This Useful Post:

    lSoLlAKirA (25-08-2011), Redwind (23-08-2011)

  7. #5
    Inside The Staff L'avatar di Pablus
    Registrato dal
    Jan 2010
    residenza
    Roma
    Età
    40
    Messaggi
    1,395
    Thanks
    270
    Thanked 83 Times in 73 Posts

    Predefinito

    Mitico XENORICK.
    TE VOGGHIO BIEN

  8. #6
    Dottore Scienzopolitologo L'avatar di Anto'
    Registrato dal
    Sep 2010
    residenza
    Lucca
    Età
    33
    Messaggi
    4,073
    Thanks
    242
    Thanked 534 Times in 446 Posts

    Predefinito

    dove diavolo eri a dicembre quando ho cambiato il pc?? (facendomi con ogni probabilità inchiappettare dal tecnico, data la mia scarsa preparazione in materia)

    XD
    blackhairedguy.blogspot.com

    ... Living is easy with eyes closed ...


  9. #7
    Inside The Staff L'avatar di Fucktotum
    Registrato dal
    Jan 2010
    residenza
    Roma
    Messaggi
    3,721
    Thanks
    392
    Thanked 424 Times in 341 Posts

    Predefinito

    sei stato sontuoso, soprattutto perchè mi sono divertito un sacco a leggerlo
    Quando le stelle si saranno allineate alcune forze ignote libereranno i corpi dei Grandi Antichi. [...] I sacerdoti segreti faranno risorgere il Grande Cthulhu dalla tomba per ripristinare il suo dominio sulla Terra... L'umanità diverrà come i Grandi Antichi: libera e selvaggia, al di sopra del bene e del male, senza leggi né morale. [...] Gli Antichi liberati insegneranno all'umanità nuovi modi di urlare e uccidere, e tutta la Terra brucerà in un olocausto di estasi e libertà.



  10. #8
    Nerd Inside L'avatar di hiei86
    Registrato dal
    Feb 2010
    residenza
    Friuli!
    Età
    33
    Messaggi
    3,827
    Thanks
    955
    Thanked 530 Times in 471 Posts

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Fucktotum Visualizza il messaggio
    sei stato sontuoso, soprattutto perchè mi sono divertito un sacco a leggerlo
    this!
    potresti aggiornare la base una volta ogni tot mesi, tanto per aggiornare i prezzi... per il resto GG
    3ds: 4854 6614 3168

  11. #9
    Dottore Scienzopolitologo L'avatar di Anto'
    Registrato dal
    Sep 2010
    residenza
    Lucca
    Età
    33
    Messaggi
    4,073
    Thanks
    242
    Thanked 534 Times in 446 Posts

    Predefinito

    "Il pc va curato! Antivirus e firewall sempre attivi, deframmentazione dei dischi e pulizia di Windows con programmi appositi almeno una volta al mese (meglio una volta alla settimana) e prudenza, sempre!"

    ecco, per chi come me capisce di pc come un interista di calcio (XD), qualche programmino consigliato (gratis magari ) ?
    blackhairedguy.blogspot.com

    ... Living is easy with eyes closed ...


  12. #10
    Moderator L'avatar di Xenorik
    Registrato dal
    Jul 2010
    Età
    37
    Messaggi
    1,756
    Thanks
    16
    Thanked 350 Times in 245 Posts

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da hiei86 Visualizza il messaggio
    this!
    potresti aggiornare la base una volta ogni tot mesi, tanto per aggiornare i prezzi... per il resto GG
    Buona idea, si potrebbe fare ogni sei mesi. Il problema è ricordarsi :P

    "I think this will be the last journey you and i make together, i'm counting on you... partner!"

  13. #11
    Moderator L'avatar di Xenorik
    Registrato dal
    Jul 2010
    Età
    37
    Messaggi
    1,756
    Thanks
    16
    Thanked 350 Times in 245 Posts

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Anto' Visualizza il messaggio
    "Il pc va curato! Antivirus e firewall sempre attivi, deframmentazione dei dischi e pulizia di Windows con programmi appositi almeno una volta al mese (meglio una volta alla settimana) e prudenza, sempre!"

    ecco, per chi come me capisce di pc come un interista di calcio (XD), qualche programmino consigliato (gratis magari ) ?
    Per la pulizia del sistema, direi che Ccleaner fa il suo sporco dovere, ed è gratuito.

    Io utilizzo pure Tuneup Utilities 2011, che aiuta a tenere il pc sempre efficiente con una serie di funzioni, che vanno dalla deframmentazione dei dischi all'ottimizzazione dei programmi all'avvio del sistema. Questo è a pagamento, però potete provare la trial di 30 giorni. Allo scadere dei 30 giorni, disinstallate e reinstallate la trial, e così via finché non esce la trial di Tuneup 2012 :P

    Per antivirus e firewall, io uso Mcafee Total Protection, che però è a pagamento. Un'alternativa è utilizzare Avira come antivirus (http://www.avira.com/it/index), e Comodo come firewall.

    Inoltre io uso Spybot e Ad-aware Free per eliminare eventuali malware che Mcafee non trova.

    Tuneup trial version, Ccleaner, Comodo, Spybot e Ad-Aware Free li trovate tutti su www.hwupgrade.it, basta cercare nella sezione download.
    Ultima modifica di Xenorik; 23-08-2011 a 20:41

    "I think this will be the last journey you and i make together, i'm counting on you... partner!"

  14. The Following User Says Thank You to Xenorik For This Useful Post:

    Anto' (23-08-2011)

  15. #12

    Predefinito

    Guida eccellente, Xeno, non avrei saputo fare di meglio. La cosa che ho apprezzato di più, e che è fondamentale quando si sceglie di aggiornare o creare da zero il proprio PC, è l'approccio pratico: ogni scelta va calibrata in funzione dell'utilizzo.
    Quello descritto dal nostro amico, qui, è davvero un PC di ottima levatura per il gaming attuale.


    http://vgbeyonder.blogspot.com

    Now Playing: a little indie game in my head...

  16. #13
    Senior Member L'avatar di handlewithcare
    Registrato dal
    Feb 2010
    residenza
    Cinisello Balsamo
    Età
    49
    Messaggi
    338
    Thanks
    146
    Thanked 30 Times in 27 Posts

    Predefinito

    ho installato Tuneup Utilities 2011 sul portatile è una bomba

  17. #14
    Moderator L'avatar di Xenorik
    Registrato dal
    Jul 2010
    Età
    37
    Messaggi
    1,756
    Thanks
    16
    Thanked 350 Times in 245 Posts

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da handlewithcare Visualizza il messaggio
    ho installato Tuneup Utilities 2011 sul portatile è una bomba
    C'è già in giro il 2012, per chi vuol sempre stare sul pezzo. Cambia poco dal 2011, ma provarlo non costa niente.

    "I think this will be the last journey you and i make together, i'm counting on you... partner!"

  18. The Following User Says Thank You to Xenorik For This Useful Post:

    Pablus (09-01-2013)

  19. #15
    Gold Member L'avatar di Pinuzzo85
    Registrato dal
    Jan 2010
    residenza
    Palermo
    Messaggi
    5,624
    Thanks
    167
    Thanked 501 Times in 404 Posts

    Predefinito

    qualcuno potrebbe farmi una lista di pezzi per un totale di 500 euro circa?

Informazione discussione

Utenti che visualizzano questa discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che visualizzano di questa discussione. (0 utenti 1 ospiti)

Discussioni simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 20-11-2010, 19:42
  2. [X360] - Se non potete fare a meno della vostra Xbox 360
    Da Riordian nel forum Guru Meditation (press left mouse button to continue)
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 22-10-2010, 12:28

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •